La nebbia

Vago per le strade
Immemore di me stesso.
La bellezza mi suggestiona
E mi sorprende ogni volta.

Appollaiato, ascolto i suoni della città,
E non fuggo, se non nei meandri di me stesso.
La nebbia mi avvolge e protegge
E un sospiro di calore mi accarezza.

Informazioni su emilianorizzo

Curioso delle cose del mondo e dell'universo.
Questa voce è stata pubblicata in Poesia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a La nebbia

  1. elisping ha detto:

    Bella poesia, anche io ho scritto sulla nebbia oggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...