Il Dalai Lama e l’accoglienza

“Non è possibile pensare che sia sufficiente l’accoglienza a risolvere il problema. Gli italiani, e i siciliani soprattutto, stanno dimostrando un gran cuore ma per risolvere il problema dei profughi è necessario intervenire in quei Paesi, impegnarsi per superare le guerre, spesso a sfondo religioso, che provocano gli esodi e superare anche il grande divario tra ricchi e poveri per costruire una società migliore. Serve quindi un pensiero a lunga scadenza per ottenere un risultato davvero efficace“.

Dalai Lama

˜                                                                   ˜                                                                               ˜
Caro Dalai Lama, parla con il nostro papa Francesco e spiegagli due cose: uno, non è possibile schierarsi contro la guerra e contemporaneamente finanziare delle industrie di armi; due, non è possibile predicare l’accoglienza quando il Vaticano è il maggiore proprietario di immobili nella città di Roma (e non solo); tre, l’Italia è uno Stato sovrano e non deve prendere ordini da chicchessia. Il Dalai Lama, nonostante la lontananza, mi sembra una persona più attenta e pragmatica sui problemi della nostra società. Per fortuna, contrariamente al nostro buon papa, non si esprime per massimi sistemi e non ignora la situazione economica drammatica in cui versa l’Italia.

Informazioni su emilianorizzo

Curioso delle cose del mondo e dell'universo.
Questa voce è stata pubblicata in Politica, Società e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...