Festa del 2 giugno

Quante polemiche per la sfilata del 2 giugno. Premetto che non sono un militarista, ma credo che sia giusto dedicare una giornata ai nostri militari, che nel bene e nel male servono l’Italia. Quando avvengono i disastri naturali non sono forse i militari i primi a intervenire? Non è stato forse l’uso dei militari in Sicilia dopo il 1992 a ridimensionare il potere della mafia? Non facciamo ampio uso dei genieri e del genio militare in caso di forte necessità? E cosa vogliamo dire degli Alpini, sempre presenti ovunque ci sia stata la necessità di aiutare?

Venticinque milioni di euro non cambiano il bilancio di una Nazione come la nostra. Volete ricuperare i soldi? Chiedeteli al maggiore contribuente-evasore d’Italia, messere Silvio Berlusconi, che probabilmente li evade in un giorno venticinque milioni di euro. Ancora meglio, chiedeteli al residente in Svizzera, suo messere Carlo De Benedetti. Dopo avere distrutto l’Olivetti, un gioiello dell’industria italiana, ha continuato a ricevere favori e contributi dalla sua area politica di riferimento (Sorgenia vi dice qualcosa?).

˜
Dedicare un giorno alle Forze Armate non mi pare per nulla uno scandalo. La pace non è garantita dallo Spirito Santo e qualsiasi cosa può accadere quando meno ce lo aspettiamo.

Informazioni su emilianorizzo

Curioso delle cose del mondo e dell'universo.
Questa voce è stata pubblicata in Curiosità varie, Società, Storia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...