Rifiuti: io pago, altri ci guadagnano

Perché la tassa dei rifiuti aumenta ogni anno, nonostante io debba dividere la spazzatura, pulire il cartone, la plastica, il vetro da riciclare e comperare i contenitori per la differenziata? Chi mi paga i contenitori, l’acqua, l’energia e il tempo impiegato per svolgere questi lavori? Per me la spazzatura è un danno economico, per loro un reddito (tra tasse e vendita dei rifiuti). Mi sta a cuore la questione ambientale, il riciclo dei rifiuti e il benessere generale della società in cui vivo, ma la tassa sui rifiuti è completamente fuori norma. È giusto pagare una cifra ragionevole che includa e valorizzi il giusto apporto del cittadino nel dividere (a proprie spese, come già scritto sopra) i rifiuti su cui qualcun altro ci guadagna.

Informazioni su emilianorizzo

Curioso delle cose del mondo e dell'universo.
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Curiosità varie, Economia, Natura, Politica, Società e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...