La città mineraria di Norilsk – Elena Chernyshova (Internazionale)

Nell’ultimo numero del settimanale Internazionale ho letto un breve ma intenso reportage della città mineraria di Norilsk, nel settentrione più estremo della Siberia centrale. Mi era già capitato di imbattermi nella strana storia di questa città, ma le foto della reporter Chernyshova rendono bene l’idea del luogo estremo in cui è stata costruita Norilsk. E’ abitata da 175 mila abitanti, raggiungibile solo tramite aereo o nave (quando la stagione lo permette), perché non esistono collegamenti di terra con le città più distanti. La città è stata fondata negli anni Venti del secolo scorso dai detenuti del vicino gulag di Norillag. Gli attuali abitanti della città sono discendenti dei prigionieri del gulag e immigrati degli anni Settanta, oltre a immigrati delle ex repubbliche sovietiche. Norilsk è stata costruita grazie alla scoperta di ingenti depositi minerari. Oggi la società Norilsk Nichel gestisce l’intera estrazione di nichel, palladio e platino rendendola, di fatto, leader mondiale del settore. Purtroppo, Norilsk detiene il triste primato di essere tra le prime dieci città più inquinate del mondo e l’intera provincia è imperniata di tonnellate di metalli pesanti vomitati dalle ciminiere delle fabbriche. Questo provoca un’altissima incidenza tumorale nella popolazione che supera di due volte la media nazionale. Inoltre l’aspettava di vita è di dieci anni minore rispetto alla norma. Anche le temperature non sono certo clementi: la temperatura media annuale è di meno gradi celsius e in inverno il Sole non sorge mai. Ansia e problemi psicologici sono molti diffusi.

Il grosso problema della zona rimane il fortissimo inquinamento da metalli pesanti in una zona prima incontaminata.

Informazioni su emilianorizzo

Curioso delle cose del mondo e dell'universo.
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Economia, Natura, Società, Viaggi e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a La città mineraria di Norilsk – Elena Chernyshova (Internazionale)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...