Aumento del metano in Artico

Gli scienziati che monitorano le emissioni di metano in Artico hanno misurato una percentuale di 1900 parti per miliardo di metano in atmosfera, quantità di 70 parti per miliardo più alta rispetto al normale. Il metano rilasciato, a causa del surriscaldamento globale, è quello rimasto intrappolato nel ghiaccio e nel permafrost della Siberia e del Nord America. La situazione, secondo molti scienziati, diventerà catastrofica. Una parte degli scienziati però contesta gli ultimi scenari allarmistici, dichiarando che in realtà alcuni dati non sono attendibili.

Qui trovate l’articolo di Greenreport.

Informazioni su emilianorizzo

Curioso delle cose del mondo e dell'universo.
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Economia, Natura e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...