Lesbiche (e gay) con deliri di onnipotenza

Si sa, l’uomo è abituato a violentare la natura, l’ambiente circostante e qualsiasi cosa in cui può mettere le mani. Quindi non dovrei stupirmi quando sento di lesbiche, ricche e famose, che si fanno inseminare non si sa bene da chi. A questo siamo ridotti, alla mercificazione totale di ogni cosa – anche della più sacra e premurosa di cure -, come i bambini. Oggi qualsiasi donna (anche uomini con l’utero in affitto) può andare in un centro specializzato per l’inseminazione artificiale e scegliersi il bambino da avere, come se fosse al supermercato. Non hanno alcun riguardo della loro età, come dimostra il caso di una famosa cantante italiana, del bambino che nascerà e dei traumi e degli scompensi che probabilmente avrà crescendo. Quale bambino può essere felice di scoprire che è nato non in seguito a un rapporto di amore tra i genitori, ma da un uomo che ha donato il proprio sperma dopo una pratica onanistica. È il prodotto di un atto puramente formale freddo egoistico e disumano, in cui l’amore è bandito. I giornali e le tv ne cantano le lodi e non una sola voce critica si fa sentire. Anzi, dicono che sia un fatto personale. No, personale è quando una scelta riguarda solo me è non qualcun altro. Quando c’è un bambino la scelta non riguarda più solo il sottoscritto ma ricade in toto su di lui. Privare consapevolmente un bambino di un padre è un atto violento e disumano (lo stesso vale nel caso di una madre). Significa aprioristicamente danneggiare e condizionare pesantemente la vita di un bambino. Non avrà mai una figura maschile di riferimento da cui prendere ispirazione e forza, ma solo di una figura femminile, e nel peggiore dei casi di due figure di donne.

L’impazzimento della nostra società – e in particolare di alcuni giudici e politici che appoggiano e legiferano in tale direzione -, è palese e sconfortante. I bambini, in particolare, sono trattati come merce da comperare, esibire e sbattere in prima pagina. Questo è l’amore moderno: fare passare come gesto d’amore e altruismo qualcosa che rientra nell’egoismo e nel cinismo più estremo. E confondere con l’amore ciò che in realtà è solo sesso, spinto e fine a se stesso. Gli omosessuali sono il paradigma di queste idee. L’incontro tra lo sperma e le feci non produce alcunché e lo stesso vale tra due vagine. Si possono anche tollerare le tendenze sessuali di persone consenzienti, ma non può essere tollerata la pretesa di queste persone di considerarsi completamente uguali a qualsiasi famiglia eterosessuale; con tutti i diritti che ne conseguono in caso di adozione e procreazione assistita di coppie gay. Questo mai. Per fortuna la Russia di Putin ha messo dei paletti alla propaganda omosessuale e ha vietato le adozioni di bambini russi ai Paesi in cui vige il matrimonio omosessuale. Questo è un inizio positivo e in contro tendenza rispetto alle follie occidentali, con Obama, Hollande e Cameron in testa. I bambini hanno bisogno di entrambi i genitori, come è sempre stato e sempre sarà. Alcuni valori sono eterni e tra questi rientra la famiglia composta da un padre e una madre. Solo l’unione tra un uomo e una donna può dare al mondo un bambino. La scienza in questo campo può creare tutte le scempiaggini e le perversioni che vuole, ma questa verità non cambierà mai.

Informazioni su emilianorizzo

Curioso delle cose del mondo e dell'universo.
Questa voce è stata pubblicata in Curiosità varie, Natura, Società e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...