Cambiamenti climatici estremi in atto

I cambiamenti climatici estremi sono palesemente in atto ma la politica non sembra preoccuparsene affatto. A Mosca in questi giorni ci sono 30° gradi di temperatura, fenomeno che non si ricorda a memoria d’uomo. I ghiacciai dell’Everest sono diminuiti negli ultimi 50 anni del 13 % e il fenomeno viene riscontrato in tutta la catena Himalayana. I pesci che generalmente vivono in acque calde stanno lentamente risalendo verso acque più fredde a causa dell’innalzamento della temperatura dei mari, soprattutto di quelli tropicali. Infatti non è raro riscontrare nello stesso Mediterraneo la presenza di specie ittiche una volta presenti esclusivamente nei mari tropicali o subtropicali.

http://www.greenreport.it/_new/index.php?page=default&id=%2021980

Purtroppo i dati negativi non finiscono qui: la percentuale di anidride carbonica ha superato le 400 ppm (parti per milione), la quantità più alta degli ultimi 300 milioni di anni.

http://www.greenreport.it/_new/index.php?page=default&id=21994

In alcune zone degli Stati Uniti persiste una fortissima siccità che dura dal 2012 e le previsioni per il futuro non fanno sperare nulla di buono.

http://www.ecoblog.it/post/59823/siccita-usa-il-2013-potrebbe-essere-peggio-del-2012

Lo stesso problema sta pesantemente colpendo l’India, in cui migliaia di persone sono costrette ad abbandonare le loro case e a trasferirsi in città per sopravvivere.

http://www.lastampa.it/2013/05/02/multimedia/esteri/fuga-dalla-terra-la-siccita-piega-l-india-cUX1Pu9blaRts1HsXOKN1K/pagina.html

Per non parlare della Cina, dell’Australia, dell’Africa e della stessa Europa, compresa l’Italia. E’ chiaro a tutti che la situazione è drammatica e i rapporti degli scienziati e dell’ONU sono catastrofici per il futuro dell’umanità. Il profitto, certamente, non ci salverà da questo disastro. Bisogna correre ai ripari, almeno per salvare il salvabile; nel tentativo, forse vano, di rallentare gli effetti disastrosi già presenti.

Informazioni su emilianorizzo

Curioso delle cose del mondo e dell'universo.
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Natura, Politica e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...