Prora: la costruzione utopica di Hitler ispirata dal motto de “La forza attraverso la gioia”

Leggendo il libro di Tilde Giani Gallino, Viaggio nell’altra Germania, mi sono imbattuto

English: Prora - view from seaside Deutsch: Pr...

Prora

nella storia di Prora e del sogno nazista che l’ha realizzata. Prora fu (ed è tuttora) una località balneare che si trova nell’isola di Rügen, nella ex DDR. Adolf Hitler, nel 1937, pensò di costruirci un enorme villaggio vacanze per i lavoratori tedeschi che, al massimo della sua capienza, poteva contenere fino a 20.000 persone per volta. La Forza attraverso la gioia, doveva, nell’immaginario nazista, dare vigore e gioia al popolo eletto dalla storia per dominare il mondo. Il hadiko_Luftbild_Prora_Ruegencomplesso fu ideato dallo stesso Hitler e dall’architetto Erich Putlitz, con le seguenti dimensioni: otto giganteschi caseggiati alti sei piani, a 150 metri di distanza dalla spiaggia, per una lunghezza totale di quasi 5 chilometri. I lavori furono sospesi nel 1939, a causa della guerra. In tutto furono impiegati per la sua costruzione – mai terminata – oltre 9000 lavoratori.

Ironia della sorta, il complesso non fu mai terminato e nessun lavoratore vi mise piede, se non gli sfollati dopo i bombardamenti Alleati delle città tedesche. Dopo la caduta del Terzo Reich, i sovietici trasformarono Prora in una base militare. Alcune ali dell’edificio vennero trasformate in uffici per la polizia del Popolo (Volkspolizei). Dopo la caduta del Muro di Berlino tutto il complesso fu abbandonato e ancora oggi è in quello stato. La zona, però, fu sempre un  luogo di vacanze nonostante l’ecomostro costruito da Hitler. Oggi, più che mai, l’isola di Rügen è frequentata e amata.

Tilde Giani Gallino, Viaggio nell’altra Germania, Einaudi e-book (2013)

Informazioni su emilianorizzo

Curioso delle cose del mondo e dell'universo.
Questa voce è stata pubblicata in Libri, Storia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...