Da Polillo a Napolitano: l’inarrestabile declino

Che tempi bui. Napolitano blocca e distrugge le intercettazioni del Quirinale e Polillo insulta gli italiani in tv, definendoli degli scansafatiche. L’ennesimo schiaffo alla dignità del popolo italiano, già costretto a subire vergognosi tagli sociali da un gruppo di professori saccenti, ignoranti e in malafede. La nullità Polillo fa da contorno a questo contesto decadente e scandaloso. Peccato che questo personaggio non si ricordi che viene pagato con le tasse degli italiani. Sì, da questo popolo di nullafacenti sempre più spremuti e umiliati, per la gioia del sobrio Monti e dell’aristocratico Napolitano.

Perché si distruggono delle intercettazioni se non si avesse qualcosa da temere? Come si può avere fiducia in un Presidente simile? Come mai Scalfari e Mauro, sempre pronti a indignarsi, non scrivono nulla su tutto ciò? Già, Scalfari è completamente avulso dal contesto reale, continua a scrivere degli articoli (questi sì davvero impubblicabili!) contro tutti e tutto quello che non contempla la grande via maestra di Monti e Napolitano. E intanto il Paese di impoverisce e non soddisfatti andiamo verso la privatizzazione della sanità senza che alcuno si indigni. E Bersani – l’uomo che svendette la Telecom e prese quasi cento mila euro dalla famiglia Riva – continua con le sue battute ridicole ad appoggiare un governo che nessun uomo con il profumo di sinistra potrebbe appoggiare.

E intanto le persone muoiono di lavoro e di fatica, cara nullità Polillo, come la donna trovata morta nella metropolitana romana. Si chiamava Isabella Viola ed era madre di 4 bambini e moglie di un muratore disoccupato.  Questa è l’Italia di oggi, l’Italia costruita dal liberal-capitalismo-anarchico, appoggiata dall’ex fascista-comunista-socialdemocratico e oggi convinto capitalista liberale Giorgio Napolitano. Che carriera! Dall’appoggio dell’invasione sovietica all’Ungheria del ’56, all’appoggio incondizionato al predatore Monti e agli interessi finanziari dell’élite mondiale, che stanno devastando la nostra Nazione.

Informazioni su emilianorizzo

Curioso delle cose del mondo e dell'universo.
Questa voce è stata pubblicata in Economia, Politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...